Dio amorevole.
Creatore del cielo, della terra e di tutto ciò che contengono.
Ci hai creato a tua immagine e ci hai resi custodi di tutto il tuo creato.
Ci hai benedetti con il sole, l’acqua e la terra, così generosa affinché tutti possiamo essere nutriti.

Apri le nostre menti e tocca i nostri cuori, affinché possiamo essere parte del creato, tuo dono.
Aiutaci a essere consapevoli che la nostra casa comune non appartiene solo a noi, ma a tutte le tue creature e alle generazioni future e che è nostra responsabilità preservarla.

Fa che possiamo aiutare ogni persona ad assicurarsi il cibo e le risorse di cui ha bisogno.
Sii presente ai bisognosi in questi tempi difficili specialmente i più poveri e i più vulnerabili.
Trasforma la nostra paura e i sentimenti di isolamento in speranza e fraternità per poter sperimentare una vera conversione del cuore.

Aiutaci a mostrare solidarietà creativa nell’affrontare le conseguenze di questa pandemia globale.
Rendici coraggiosi nell’abbracciare i cambiamenti rivolti alla ricerca del bene comune.
Ora più che mai, che possiamo sentire di essere tutti interconnessi e interdipendenti.

Fai in modo che riusciamo ad ascoltare e rispondere al grido della terra e al grido dei poveri.
Possano le sofferenze attuali essere i dolori del parto di un mondo più fraterno e sostenibile.

Sotto lo sguardo amorevole di Maria Ausiliatrice, ti preghiamo per Cristo Nostro Signore.
Amen