//Foglio Informativo dicembre 2009

Foglio Informativo dicembre 2009

Natale 2009

Facciamolo il presepe! Facciamolo con dignità:

Gesù è nato a Betlemme, la città di Davide,

quando tutti aspettavano un eroe, un re e un liberatore.

Gesù è nato in una grotta, tra gli animali e i poveri.

Giuseppe e Maria dovettero ricominciare in una nuova città

come immigrati, una vita di umiliazione e di fatica.

È nato a Betlemme, nella “casa del pane”,

così significa il nome.

Il pane se lo è guadagnato con il lavoro.

Lo ha messo al centro della preghiera che ci ha insegnato

quando, nel Padre nostro, domandiamo l’essenziale della vita.

Lo ha scelto nell’eucaristia, come segno del suo amore

che chiede di essere spezzato per sfamare tutti.

Ma oggi, abbiamo paura che ci manchi il pane,

poiché manca il lavoro,

e manca il coraggio di cambiare il modo di vivere

di abitare la natura e di costruire la pace.

 Che il Signore ci doni di accogliere la solidarietà che ha per noi

perchè ci sia dato di non essere egoisti:

Natale è gioia del dono della vita e dell’accoglienza.

Facciamolo il presepe, facciamolo con verità:

i veri protagonisti sono poveri:

pastori, bottegai, artigiani…

sono uomini giusti come Giuseppe,

donne coraggiose come Maria.

Con loro mettiamo anche gli angeli che annunciano

e noi insieme con loro diciamo:

Gloria a Dio e pace agli uomini!

2018-11-14T08:29:47+00:00dicembre 20th, 2009|News e proposte (vedi tutte) >|