Vento del suo Spirito
che ti portasti via nella Pentecoste
i pregiudizi e la paura degli Apostoli
e spalancasti le porte del Cenacolo
perché la comunità di Gesù
fosse sempre aperta al mondo,
libera nella sua parola,
coerente nella sua testimonianza: vieni!

Vento del Suo Spirito che ti porti via
le nuove paure della chiesa
e bruci in essa ogni potere
che non sia servizio fraterno
e la purifichi con la povertà
e con il martirio: vieni!

Vento del suo Spirito che riduci in cenere
la prepotenza, l’ipocrisia e il lucro
e alimenti le fiamme della giustizia e della liberazione
e che sei l’anima del Regno: vieni!

(Pedro Casaldaliga)