E mettiamoci in fila anche noi,
sacerdoti ed eletti che siamo:
noi che abbiamo innalzato
tanti cartelli contro gli immondi,
noi preposti alle sentenze,
giudici di più ingiuste e spietate discriminazioni:
e speriamo che ci sia una guarigione
anche per noi.