//Nell’ottavo giorno del Natale (1 gennaio)

Nell’ottavo giorno del Natale (1 gennaio)

Ospite dei nostri cuori,
a te ci offriamo nel silenzio e nella pace.
Eterno Signore,
prendi possesso della terra,
domina tutto ciò che è ribelle,
illumina le coscienze che non ti conoscono.

Risveglia in noi le energie assopite,
stimola il nostro coraggio,
mostraci la tua via,
conserva i cuori nella pace
e nella luminosa calma di questo giorno.

2018-12-29T16:31:59+00:00gennaio 1st, 2019|Cena del Signore (vedi tutte)>|