Un cuore unito e compatto
ti chiediamo, Signore,
l’indivisibile cuore dei santi,
uomini arsi da un unico amore,
dal desiderio che incendia il creato!
E poi di sentirci tranquilli e sicuri
come fanciulli portati a spalle
dal forte padre che mai abbandona:
da un Dio così orgoglioso dell’uomo.
Ed essere come gli uccelli del cielo
o come i gigli del campo nel sole:
o ornare il mondo di canti e bellezza,
a spander gioia, beati di esistere.
Amen.